!css

Il nostro Commitment

Crediamo che le aziende svolgano un ruolo importante nella società civile, e che la nostra sia al centro del progresso economico e sociale. Questo è il motivo per cui il nostro Gruppo persegue iniziative sociali a livello corporate quotidianamente, concentrando i propri sforzi in particolare su arte contemporanea, musica, rugby, golf e sport per disabili.

IMPEGNO SOCIALE

In Société Générale mettiamo in pratica il nostro impegno sociale attraverso le iniziative della “Société Générale Corporate Foundation”, coinvolgendo la solidarietà e la partecipazione di tutti i nostri dipendenti, pensionati e non. Lo facciamo impegnandoci in azioni concrete intraprese in collaborazione con organizzazioni benefiche locali, nazionali ed internazionali, primo fra tutti fornendo un supporto per  l'integrazione professionale: 91 progetti finanziati in Francia e a livello internazionale nel 2013, per un totale di 2,4 milioni di euro.

Coinvolgimento attivo dei dipendenti: attraverso il programma skill-sharing con "Pro Bono day", per celebrare i suoi 150 anni, quest’anno ha organizzato i Citizen Commitment Games, offrendo a tutti i dipendenti di tutto il Mondo l’opportunità di prendere parte ad una iniziativa sportiva organizzata con finalità benefiche. L’iniziativa ha permesso di raccogliere 790.000 € devolute a favore di 58 associazioni benefiche, di mobilitare oltre 20.000 dipendenti tra cui 4.500 sportivi, 15.017 sostenitori e 506 volontari. Oltre 2.000 dipendenti di SG da tutto il Mondo hanno avuto l’opportunità di incontrarsi per la finale organizzata il 17 giugno 2014 a Marcoussis, vicino Parigi, prendendo parte a 6 differenti attività sportive, con 126 squadre finaliste, e condividendo un entusiasmante momento di sano team spirit e di beneficienza.

In Italia i CCG hanno visto il coinvolgimento di tutte le entità del Gruppo (Société Générale Securities Services, Société Générale Corporate & Investment Banking, ALD Automotive, Fiditalia, SG Insurance e SG Equipment Finance), con la partecipazione di circa 120 dipendenti, di cui 100 sportivi e 20 volontari, e raccogliendo 25.000€ a favore di ACTIONAID. Le diverse linee di business del Gruppo SG presenti in Italia, hanno in tale modo deciso di supportare il progetto ACTIONAID E LO SPORT che, a partire dal 2014 con i Campionati Mondiali di Calcio, EXPO 2015 e le Olimpiadi di Rio 2016, promuoverà diverse iniziative dedicate allo sport e al tempo libero, coinvolgendo bambini ed adolescenti per dare loro un'alternativa alla strada e promuovere la loro inclusione sociale.

Clicca qui per ascoltare le testimonianze di quanto accaduto in un giorno speciale, in cui tutti hanno potuto “esser parte di un qualcosa di più grande”: http://www.societegenerale.com/en/about-us/our-commitments/corporate-citizenship

MECENATISMO CULTURALE

La musica classica e l’arte contemporanea sono due settori chiave in cui il mecenatismo culturale di Société Générale si esprime. Questa politica è perfettamente allineata alla cultura ed ai valori fondamentali del Gruppo caratterizzati da:

  • un impegno costante nel tempo;
  • il desiderio di promuovere la creatività e l'innovazione con un focus sull'eccellenza, riflettendo le esigenze e la qualità delle performance dei team di Société Générale;
  • un approccio mentale aperto al confronto con tutti i pubbblici interessati:  la comunità culturale, il pubblico in generale ed i dipendenti del Gruppo.

Un impegno che ha visto il Gruppo supportare la musica classica dal 1987, in Francia attraverso Mécénat Musical Société Genérale (MMSG): fornendo strumenti musicali in prestito a giovani musicisti, borse di studio a studenti del Conservatorio nazionale, creando orchestre scolastiche. 

L’ispirazione invece per l’arte è nata con la costruzione delle torri Société Générale de La Défense a Parigi, che con i suoi ampi spazi ha permesso di avviare la raccolta di opere d’arte sin dal 1995. Col tempo è divenuta una vera e propria iniziativa di mecenatismo culturale, grazie ad una collezione che ha continuato a crescere avvalendosi di alcuni dei più grandi nomi dell’arte contemporanea come Pierre Soulages, Pierre Aleschinsky, Zao Wou-Ki, Antoni Tàpies e Thomas Ruff, così come di giovani artisti intraprendenti provenienti da Paesi emergenti.

Per saperne di più: http://www.societegenerale.com/en/abous-us/commitments/cultural-patronage oppure scopri la collezione d’arte moderna di Société Générale http://www.collectionsocietegenerale.com/en/

SPONSORIZZAZIONI SPORTIVE

Dedicata sin dalla sua creazione nel 1864 al sostegno di iniziative sportive,  il Gruppo Société Générale ha nel corso del tempo mantenuto costante il suo impegno in tre particolari discipline:  il rugby,  il golf ed alcuni sport per disabili.

“Because we love rugby”, il Gruppo da oltre 26 anni ha applicato il suo valore sullo Spirito di squadra e l’impegno sostenendo uno sport che meglio lo incarna: il rugby. Sostiene oltre 450 società dilettantistiche ed in Francia è sponsor ufficiale della nazionale francese. Dal 2007, Société Générale è anche sponsor mondiale del Rugby World Cup. Questa strategia multi-sport ha portato i suoi frutti, in particolare con la decisione di riconoscere il Rugby a Sette ed il Golf come nuove discipline in occasione di prossimi giochi Olimpici previsti nel 2016.

Accanto al rugby, nel 2013 ha celebrato i 10 anni di collaborazione con la Federazione Française Handisport (federazione sportiva francese per disabili), nel corso dei quali, in qualità di Partner, ha contribuito ad organizzare eventi locali, nazionali ed internazionali, ed in prima linea i Giochi Paraolimpiaci.

Per saperne di più http://www.societegenerale.com/en/about-us/commitments/sports-sponsorship